giovedì 26 novembre 2009

ANGELO IN PASTA DI SALE


non avevo mai lavorato la pasta di sale, ma questa mattina per giocare con Lorenzo che non è andato a scuola poichè non sta ancora bene, ho attrezzato un angolo di lavoro per la pasta di sale, abbiamo fatto delle fugure con gli stampini che avevo ricevuto dalla cara Silvia per lo swap "DOLCI CHE PASSIONE" e poi a mano libera abbiamo realizzato questo delizioso angioletto
E' la prima volta che provo questa tecnica e mi piace un sacco!
ora guarderò qualche blog per prendere qualche spunto per lavorare qualche altro soggetto.
abbiamo realizzato anche una bambolina con bouquette di roselline, ma l'inesperienza mi ha fatto cadere nell'errore di non rinforzare bene la testolina, per cui si piegata, inoltre, credo di aver messo il forno a temperatura troppo alta, poichè si è fatta una crepa sul viso.
Spero di poter migliorare e di realizzare qualche altro lavoretto... magari da regalare a Natale

2 commenti:

daniela ha detto...

come sei brava! Io non sono mai riuscita a realizzare un angelo così bello. Anche i soggetti natalizi sono belli; ti consiglio però, se già non l'hai fatto, di rifinire i bordi con la carta vetrata, così restano belli lisci.
dada

miky ha detto...

Direi che come principiante sei davvero brava e presumo che Lorenzo sia stato felicissimo di pasticciare con le mani. Se ti va di passare da me c'è un premio ad aspettarti.
Buona serata
Miky